Pisapia

Svaligiata la casa di Pisapia, De Corato: ‘Mancanza di sicurezza solo percepita?’


https://www.ispeech.org

Hanno rubato -forzando la cassaforte- un valore di 300 mila euro tra gioielli e danaro. La casa di Pisapia, l'ex Sindaco di sinistra di Milano, è stata svaligiata. E per fortuna che per lui non vi era alcuna emergenza sicurezza nella città che amministrava.

I topi d’appartamento non sono stati ancora individuati ma per l'ex Sindaco di Milano la sicurezza in città non è un’emergenza. Lo ripeteva anche dopo gli omicidi di Kabobo, il ghanese di 36 anni che l'11 maggio 2013 seminò il terrore nel quartiere Niguarda del capoluogo lombardo. Sono fatti sporadici, diceva Pisapia, che nella sua dimora si sentiva tranquillo. E invece questa volta ha constatato di persona come la mancanza di sicurezza non sia solo percepita.

Nella Milano delle marce pro immigrati, come quella che sta organizzando Majorino per il 2 marzo, e dei fratelli rom, la delinquenza non è clemente nemmeno con chi continua a dire che in città si vive bene e che la delittuosità è marginale.

È quanto dichiara Riccardo De Corato, ex vice Sindaco di Milano e attuale Assessore alla Sicurezza, Immigrazione e Polizia Locale di Regione Lombardia, che spara a zero anche su Sala.

Forse Sala e Pisapia dimenticano gli ultimi dati Istat sui furti in appartamento secondo i quali nel 2017 quelli denunciati in città sono stati 7.080 contro i 3.507 di Napoli e i 932 di Palermo. Milano si conferma la capitale dei reati con un tasso di delittuosità pari a 10.908 delitti ogni 100 mila abitanti. È chiaro che a Milano c’è un serio problema legato alla sicurezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *