Press "Enter" to skip to content

Regione Lombardia: Gallera ricollocato da Salvini, i nomi

Era nell’aria già da un po’, e all’ennesima incertezza la Lega di Salvini non sembra voler perdonare tale insicurezza, o almeno non questa volta. Secondo infatti quanto pubblicato da Il Giorno, sembra proprio che l’attuale assessore alla sanità Giulio Gallera potrebbe essere sostituito da un nuovo assessore regionale al welfare, e potrebbe trattarsi dell’ex Sindaca di Milano Letizia Moratti.

Questo lo scenario che si presenta all’inizio del 2021, ma non pare ancora tramontata l’ipotesi di scegliere un tecnico per guidare la sanità lombarda in questo delicato momento di emergenza sanitaria da Covid-19.

Secondo infatti quanto riporta il giornale online Fanpage Milano, come successore di Gallera ci sarebbe in ballo anche il nome di Gian Vincenzo Zuccotti, primario del Buzzi e Preside di Medicina alla Statale.

Altri nomi in bilico potrebbero essere quelli delle leghiste Silvia Piani e Martina Cambiaghi, insieme a quello del forzista Alessandro Mattinzoli. Al loro posto i nomi più gettonati sembrano essere quelli di Francesca Brianza, attuale vicepresidente del Consiglio a Palazzo Pirelli ed ex assessore nella giunta guidata da Roberto Maroni, e l’ex ministro alla disabilità Alessandra Locatelli. Nel mirino anche Lara Magoni, assessore in quota Fratelli d’Italia: il partito di Giorgia Meloni vorrebbe però rimanere fuori dal rimpasto di Giunta.

Per quanto riguarda il loro destino, Salvini ha fatto sapere che potrebbero essere ricollocati su altre materie: lo stesso Gallera potrebbe essere solamente ricollocato, nonostante i troppi errori che la Lega evidentemente non riesce a perdonare, come in ultimo il ritardo nella somministrazione dei vaccini.

Ne sapremo di più entro il 20 gennaio 2021.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.