Lombardia: introdotto paletto ISEE ai disabili gravissimi

Come già preventivato dal Movimento dei Genitori, la giunta leghista di Regione Lombardia ha inserito nuovi paletti nella nuova delibera riguardante la misura B1, come l’ISEE ordinario per i minori.

Per poter ricevere il contributo della misura B1, è infatti ora necessaria anche la valutazione della condizione economica del beneficiario: ISEE sociosanitario per gli adulti e quello ordinario per i minori.

Oltre ad associazioni e famiglie, in proposito è intervenuto anche Davide Soldani, coordinatore del Movimento dei Genitori.

Non ci aspettavamo diversamente dall’Assessore Bolognini, per questo motivo ci stavamo già organizzando per rivolgerci direttamente al Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella.

Rispetto al 2018 rimane quindi tagliato del 40% anche l’importo del contributo: 600 euro + un voucher praticamente inspendibile in quasi tutta la Lombardia. I fondi annunciati nei giorni scorsi dall’Assessorato derivano infatti dal fondo sanitario regionale e dovranno essere spesi solo in voucher, uno strumento che nel 2019 non ha assolutamente funzionato nel sostegno e nell’assistenza alle persone con disabilità.

E le famiglie si sentono sempre più prese in giro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *