Governo Conte, DL Liquidità: lo sfogo di un imprenditore milanese

Di seguito pubblichiamo lo sfogo di un imprenditore milanese riportato su Facebook sull’attuale DL Liquidità attuato dal Governo Conte come misura contro l’attuale crisi economica causa covid-19. Ma non è l’unico, su Facebook si contano a migliaia le persone che criticano il Governo Giallo-Rosso sugli interventi alle imprese.

IMPRENDITORI MICA CAZZI OK?
Adesso basta. Di balle ne abbiamo sentite abbastanza e mi sono rotto i cosiddetti di sentire persone che millantano le azioni di Governo, anzi le “poderose” azioni di Governo. Con i suoi 400 miliardi di liquidità. Bene sappiate che il Governo non ha immesso nessuna liquidità. Il Governo ha fornito 400 miliardi di garanzie.

Questa l’offerta pervenutaci dalla Banca in data odierna spedita a tutte le imprese per accedere ai 25.000 euro.

Vi confermo che da oggi è possibile fare richiesta per i 25.000 euro di finanziamento chirografario di 60 mesi (di cui preammortamento di 24 mesi) garantiti al 100 % dalla garanzia diretta ex legge 662/96.

Per poter inviare la richiesta necessitiamo di tali documenti:

– allegato 4 bis compilato e firmato (lo trovate in allegato alla mail). Nella finalità è sufficiente indicare : liquidità. Mentre il punto 17 va compilato solo se il cliente ha già beneficiato di aiuti sotto forma di sovvenzioni dirette a sostegno dell’emergenza Covid 19, altrimenti da lascare in bianco.

Il restante da compilare totalmente.

– modulo 10018 richiesta firmato (lo trovate in allegato alla mail)

– documento identità del legale rappresentante

– ultimo bilancio depositato o ultima dichiarazione fiscale

– Ricordiamo che l’importo richiesto non deve superare il 25 % dei ricavi, risultanti dall’ultimo bilancio depositato.

Vi chiediamo l’invio della documentazione in risposta alla scrivente mail ed alla pec: ubi.pec-6245@pecgruppoubi.it.

Non appena ricevuti provvederemo immediatamente ad inviare la documentazione al fondo di garanzia.

Per i tempi di erogazione attendiamo poi delibera del Fondo.

Per accelerare i tempi Vi chiedo l’invio della documentazione entro la giornata odierna.

A disposizione,
Nel ringraziarVi
In attesa
Cordiali saluti

A parte che non vi dico di cosa posso farci con 25.000 euro perché lo potete immaginare rispetto alla perdita di oltre 200.000 in due mesi. Ma questo è un mutuo chirografario. Punto. Un mutuo chirografario mica altro. E devo essere onesto, per 25.000 euro nessuna Banca mi ha mai chiesto che l’importo richiesto non potesse superare il 25% dei ricavi dell’anno precedente. Figuriamoci alla fine di quest’anno dove si registreranno perdite a non finire i rating delle aziende dove finiranno e di conseguenza i fidi già in essere. Ma noi resteremo con il nostro bel mutuo da 25.000 con il quale tamponare che cosa? 6 stipendi per un mese? e il resto? Sarebbe stato meglio essere onesti: ragazzi siamo nella merda! Rabboccatevi le maniche andiamo avanti! Anziché questa “poderosa” questa si che lo è, presa per il culo.

G. S.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *