Press "Enter" to skip to content

Dogecoin diventa più veloce: rilasciato il nuovo core

È stata da poco rilasciata la nuova versione del core di Dogecoin, la criptovaluta peer-to-peer nata per scherzo e basata su Blockchain, ora scaricabile a questo indirizzo. Un segnale più che buono per i minatori della nuova criptomoneta. Ma anche per gli investitori, che recentemente hanno visto schizzare verso l’alto il valore del Doge grazie ad alcuni tweet del noto miliardario Elon Musk -che ricordiamo, sembra abbia acquistato dei Doge per uno dei suoi figli.

Nel dettaglio, è stata migliorata la velocità di sincronizzazione e ridotto di molto il tempo di mempool: da ben 336 ore si passa ora a solo 24 ore. Ma per altri dettagli tecnici vi rimandiamo al link ufficiale su Github.

In proposito ci è appena arrivata la notizia che anche Ebang, noto produttore di hardware per il mining, ha annunciato di volersi espandere nel settore crypto in seguito alla quotazione in borsa dell’anno scorso, e vorrebbe farlo proprio con la nuova Dogecoin.

Insomma, sarà la nuova Bitcoin?

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.