Press "Enter" to skip to content

Covid, a Milano arriva l’esercito dei tamponi

A Milano sono in allestimento i drive though della Difesa composti da un medico, due infermieri, due autisti e due carabinieri -o personale della polizia di Stato- per aiutare con i tamponi per il Covid-19. E dal 2 novembre sarà operativo il primo presso il parcheggio del Parco Trenno, il più grande in Italia.

Successivamente sarà pronto anche quello presso il parcheggio del Parco Romolo, poi quello presso Linate.

La Sanità Militare, con le sue specificità nel campo medico e ricerca, ha dimostrato in questi mesi la sua importanza e il valore strategico e questo ulteriore supporto, in collaborazione con il Ministero della Salute, consentirà di poter garantire un controllo ancora più capillare sul territorio. Ringrazio ancora una volta i nostri soldati, i medici, tutto il personale sanitario e tutti i militari che in silenzio operano senza sosta in questa lotta.

È quanto dichiarato dal Ministro della Difesa Lorenzo Guerini che assicura l’impegno di tutti gli uomini e le donne delle forze armate al servizio dei cittadini con la determinazione che li contraddistingue.

Otto i team della Difesa operativi nelle postazioni di Milano. E 33 in totale in tutta la Lombardia in base alle esigenze e richieste delle rispettive Ast locali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.