Auto incidentata sulla tangenziale est

Auto contromano sulla Tangenziale Est: maxi incidente, un morto e 4 feriti


iSpeech

Un morto e quattro persone ferite. È il bilancio del tragico incidente stradale avvenuto alle 3:30 di mattina di sabato 26 gennaio sulla Tangenziale Est di Milano. A causare il maxi incidente è stata un'auto che viaggiava contromano lungo l'A51.

Sono rimasti coinvolti tre veicoli: una Mercedes, un'utilitaria sfondata e un furgone della Opel. A perdere la vita è stato un 52enne italiano residente a Cassina De Pecchi (Milano) rimasto incastrato tra le lamiere della sua vettura. Mentre i feriti -una ragazza di 21 anni e tre uomini di 26, 30 e 47 anni- sono stati trasportati agli ospedali Niguarda, San Raffaele e Policlinico in codice giallo e non in pericolo di vita.

Secondo le prime ricostruzioni, l'incidente è avvenuto in direzione Nord nel tratto tra le uscite di Lambrate e Cascina Gobba. Ma non si conosce ancora il motivo per il quale l'auto abbia imboccato la rampa contromano.

E' stato necessario un lungo lavoro anche da parte dei vigili del fuoco per liberare la vittima e la strada. E la Tangenziale Est è rimasta chiusa per oltre tre ore per permettere alla polizia stradale di effettuare i rilievi per capire meglio la dinamica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *